Ancora Vivo

Il maestro Franco Battiato (mi scuso per il simpatico omaggio) sosteneva che la morte non fosse la fine, nemmeno l’inizio, ma solo un passaggio (dal bardo Thodol). In questa storia affronto un breve “passaggio”! SE VUOI CONTINUARE ECCO IL PROSSIMO CAPITOLO CLICCA SULL’IMMAGINE PER LEGGERLA SE NON HAI LETTO LA PRIMA PARTE INVECE VAI QUI CLICCA SULL’IMMAGINE PER LEGGERLA

L’anno che verrà

L’anno che verrà

Ogni volta che termina un anno difficile ho grandi stimoli. Secondo una scienza non esatta, chiamata vita, quando si superano dei momenti duri arrivano quelli felici… vedremo cosa succederà, intanto questa è la prima parte di una storia un po’ più lunga, alla quale non siete abituati, ma che spero vi appassioni come sta facendo con me… CONTINUA CON LA SECONDA PARTE CLICCA SULL’IMMAGINE PER LEGGERLA

Il grande libro dei piccoli disagi natalizi

E ce ne sarebbero state di cose da aggiungere come per esempio la tombola casalinga o la mia incapacità a metter piede in un centro commerciale senza soccombere al mal di testa, ma poi di cosa avrei scritto l’anno prossimo? Eh niente ci si vede nel 2022!

Orsacchiotti e Dignità

Odio i bambini e odio quando mi chiamano signore, forse perchè mi sento ancora uno di loro in fondo… In questa storia vi racconto dell’episodio di quando, da piccolo, subii la più grande umiliazione della mia infanzia e di quando, un po’ di tempo fa, sono riuscito a riscattarmi… Se vuoi condividere pigia sui pulsanti sotto! Thanks

KOKAI – Il verso del Terrore

KOKAI – Il verso del Terrore

Ognuno ha le sue fobie, in questa storia scoprirete la mia e da dove proviene… Spero vi possa servire per il futuro